Art e Dossier

Banner1_RobertoPapini_StefaniaPinsoneHD.jpg
Banner1_RobertoPapini_StefaniaPinsoneHD.jpg

Art Gallery

Joe Colosimo: biografia

Joe Colosimo (Desertines, 23 Aprile 1968) è un artista illustratore. Nasce in Francia, dove rimarrà fino alla fine dei suoi studi. Studia e si diploma alla scuola di belle arti a Clermont Ferrand. Nel 1986 collabora nei laboratori di disegno con le scuole elementari di Montluçon, Moulin e Lyon. Nel 1988, si trasferisce a Milano e dal 1998, e, dopo la nascita di sua figlia, crea il personaggio di “Minou”. Dal 2002 tale personaggio prende rilevanza sia nel campo artistico che musicale. Nel 2004 espone per la prima volta nella librerie di Milano Hoepli, prima, e “Pier Pour Hom”, poi. Nel 2009, dopo una pausa di riflessione interiore, riprende la sua attività di disegnatore che svolge giornalmente. Nei suoi disegni, tratta vari temi tra cui il problema dell’Aids. Nel 2011 conosce il cantante Dario Gay e inizia con lui una collaborazione fatta di scambi artistici, nel senso che lui espone durante i concerti del cantante e questi si esibisce durante le sue mostre. Nel 2012 espone in una galleria per raccogliere dei fondi per la lotta contro l’Aids grazie alla collaborazione con la LILA Milano. Nel 2013, conosce Rita Pavone che gli proporrà di partecipare con un disegno al suo DVD “Master” che uscirà l’anno successivo. Nel 2015 espone nella galleria Biffi Arte di Piacenza “Milou-il filo amico” in una mostra-laboratorio, in collaborazione di Mariuccia Zavattoni, e dell’insegnante Paola della Mariga della Scuola Primaria “Giordani e del Teatro Gioco Vita e con il patrocinio del Comune della Città: una parte del ricavato è assegnato all’Associazione Il Pellicano Piacenza onlus, per interventi a sostegno del progetto “L’ospedale cresce con noi” a favore del reparto di Pediatria dell’Ospedale cittadino. Nel 2016 espone presso la Triennale di Verona di arte contemporanea con riconoscimenti da parte di Paolo Levi e Sandro Serradifalco. Nell’ottobre dello stesso anno, grazie al “Primo Trofeo Internazionale ARTE IMPERO”, presenta 3 opere al Carrousel du Louvre di Parigi, Vienna e infine Roma. Nell’inverno del 2017 partecipa alla mostra “Artelibera” Digressioni d’arte a Verona con gli artisti Gianneugenio Bortolazzi e Luca Dalmazio seguita dal critico d’arte Vera Meneguzzo.

Opere