Art e Dossier

ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg
ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg

Art History: Ricerca iconografica

Lavanda dei piedi

La scena è raccontata esclusivamente da Giovanni (13,4-17) come solenne e simbolica introduzione all’ultima parte del Vangelo, manifestazione suprema dell’amore del Cristo per l’umanità. Prima dell’Ultima Cena con i Dodici, Gesù si alzò da tavola, depose il mantello e, preso un panno, se ne cinse. Versò quindi dell’acqua nel catino e incominciò a lavare i piedi dei discepoli e ad asciugarli con il panno del quale si era cinto. Pietro sulle prime si schermì, ma Gesù gli disse: "Se io non ti lavo, non avrai parte con me". Mentre sedevano di nuovo a tavola, Gesù ammonì gli apostoli a comportarsi l’un l’altro come egli, il Maestro, aveva fatto con loro.