Art e Dossier

Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png

Art History: ricerca iconografica

Torre di Babele

Questo tema biblico riguarda un episodio immediatamente successivo al diluvio universale. La storia sacra narra che un giorno gli uomini ripresero a moltiplicarsi e tutti si ritrovarono a parlare la stessa lingua. Migrati verso Oriente, si trovarono in una vasta pianura, dove impararono a cuocere i mattoni e a tenerli insieme con il bitume. A questo punto, vollero costruire una torre in forma di città, altissima, sino a sfiorare il cielo, per abitarla tutti insieme. Dio volle punire la loro superbia e fece in modo che la lingua da loro parlata tornasse a essere diversa e gli uomini non si capissero più. Così essi tornarono a disperdersi sulla terra e la costruzione non venne mai ultimata. La torre viene solitamente raffigurata come un edificio a spirale, oppure come una costruzione quadrata, a terrazze che si restringono verso l'alto. L'ispirazione iconografica deriva probabilmente dalla ziqqurat, un edificio sacro in mattoni, che si trova nelle città sumeriche della Mesopotamia.