Art e Dossier

banner SAVE ART 2022_2.png
banner SAVE ART 2022_2.png

Art History: ricerca iconografica

Caino e Abele

Primi due figli di Adamo ed Eva, Caino era un agricoltore stanziale, Abele era un pastore nomade. Ciascuno sacrificò a Dio le proprie offerte: Caino un covone di grano, Abele un agnello del suo gregge. Dio però accettò l’offerta di Abele e respinse quella di Caino. La scena è generalmente raffigurata con una mano che dalle nubi indica l’offerta di Abele. Caino, covando del forte risentimento nei confronti del fratello, lo assalì e lo uccise. Caino può colpire Abele con una clava o con una mascella d’asino, come Sansone contro i filistei. La scena è stata interpretata come una prefigurazione del sacrificio di Cristo sulla croce.