Art e Dossier

Unknown.gif
Unknown.gif

Calder a Lugano

categoria: Mostre
5 maggio – 6 ottobre 2024

Calder. Sculpting Time

Lugano, Svizzera
MASI - Museo d’arte della Svizzera italiana

Calder. Sculpting Time è la monografica dedicata ad Alexander Calder ospitata negli spazi del MASI - Museo d’arte della Svizzera italiana (sede LAC) sino al prossimo 6 ottobre. Una ricca esposizione, curata da Carmen Giménez e Ana Mingot Comenge, che presenta una selezione di lavori provenienti da collezioni pubbliche e private e che permette di esplorare l’opera di Calder nella sua totalità sottolineando il grande slancio rivoluzionario che la caratterizzò. Le opere in mostra che comprendono le prime astrazioni o sphériquesmobilesstabiles standing mobiles di varie dimensioni, mostrano l’impatto profondo e trasformativo di questo artista che introdusse il movimento nella scultura. Fra i mobiles in mostra Arc of Petals (1941) , Red Lily Pads (1956) ed Eucalyptus (1940), esposto per la prima volta alla Pierre Matisse Gallery di New York. In mostra anche una selezione di constellations, opere così definite da Marcel Duchamp e James Johnson Sweeney per indicare le sculture di Calder realizzate in legno e filo metallico nel 1943. Lavori questi che Calder realizzò per sopperire alla scarsità di lastre di metallo durante la seconda guerra mondiale.