Art e Dossier

940x240-26maggio.png
940x240-26maggio.png

La bottega transnazionale di Antoine de Lonhy

categoria: Mostre
8 novembre 2021 – 9 gennaio 2022

Il Rinascimento europeo di Antoine de Lonhy

Instancabile viaggiatore, pittore, miniatore, maestro di vetrate, disegnatore di ricami, scultore, De Lonhy ha lasciato una traccia importante nel Rinascimento europeo. Si forma nella Borgogna meridionale intorno al 1440 su modelli fiamminghi di Jan Van Eyck e Rogier Van Der Weyden. Minia messali, libri d'ore e manoscritti, ritrovati in varie collezioni europee che rivelano una tecnica raffinata, senso dello spazio e dei volumi, contatti con la pittura nordica. Eppure è rimasto ignoto finché, all'inizio del secolo scorso, alcuni studiosi non si sono accorti di lui. Ora una mostra a cura di Simone Baiocco e Simonetta Castronovo lo ricorda a Torino, nella Sala Senato di Palazzo Madama fino al 9 gennaio 2022. Info: www.palazzomadamatorino.it, www.centroculturalediocesano.it