Art e Dossier

ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg
ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg

Cesare Sofianopulo: in mostra a Trieste

categoria: Grandi Mostre
16 November 2019 – 12 January 2020
Trieste
Museo Revoltella

Il Museo Revoltella a Trieste dedica al pittore e letterato triestino di origine greca Cesare Sofianopulo (1889-1968) un'esposizione che permette di ammirare insieme alle sei opere di proprietà del museo anche le cinque concesse all'istituzione in comodato d'uso dalla famiglia Sofianopulo. Pittore dal linguaggio intenso, egli fu attivo protagonista della cultura triestina del suo tempo. Sofianopulo fu infatti intelligente e arguto osservatore delle vicende delle sua città, dalle questioni irredentistiche e dal tormentato passaggio di Trieste al territorio nazionale agli avvenimenti quotidiani. Tanto i suoi numerosi scritti quanto i suoi dipinti sono denotati da una notevole intensità e sono legati a temi sociali, così come dimostra il famoso Autoritratto bifronte, noto anche come Autoritratto dualistico o Il mio riflesso nel quale l'artista prende posizione nei confronti del riempimento del canale in piazza Sant'Antonio Nuovo a Trieste, voluto dal podestà Salem nel 1934. Egli fu inoltre grande interprete dell'arte ritrattistica che considerava simbolo dell'anima e mezzo indagatore per scoprire le molteplici sfaccettature dell'indole umana, così come dimostra nel suo famoso dipinto Maschere dove si ritrae in cinque vesti differenti. Per informazioni: telefono 040-6754350, www.museorevoltella.it