Art e Dossier

ART E DOSSIER 480x60.gif
ART E DOSSIER 480x60.gif

Caillebotte

di

Gustave Caillebotte (Parigi 1848 - Gennevilliers 1894) tra gli impressionisti era quello ricco. Di buona famiglia, nutriva e coltivava interessi estremamente vari, dal canottaggio all’ingegneria, dall’orticoltura ai viaggi e alla pittura. Eccelleva un po’ in tutto ma alla pittura finì per dedicare la vita (salvo lunghi periodi di noia in cui tornava alla sua barca). Estroverso e generoso era amatissimo dai colleghi, anche per l’indiscutibile talento. La sua pittura è forse meno incline ai tocchi di luce pura degli altri impressionisti, ma si nutre degli ingredienti più tipici della “vita moderna”, di immagini urbane rubate alla quotidianità di borghesi e operai, o alla quiete di una gita in barca sulla Senna, o a una tranquilla giornata di pioggia, il tutto ritratto con audaci inquadrature di tipo fotografico.