Art e Dossier

BANNER MBE.GIF
BANNER MBE.GIF

Numero 349

Mensile

Direttore: Philippe Daverio

Anno di fondazione: 1986

  • Art news

  • Save Italy

    • Serve una tragedia per combattere l'incuria? di Leonardo Piccinini
  • Camera con vista

    • Wenders tra Scharoun e Wyeth di Luca Antoccia
  • Storie a strisce

    • I mille volti di Manara di Sergio Rossi
  • Arte contemporanea

    • Gli incontro di Bamako di Cristina Baldacci
  • Blow up

    • Donne e Fotografia, Salgado, Grandi maestri di Giovanna Ferri
  • Architettura per l'arte

    • Un progetto dal gusto metropolitano di Aldo Colonetti
  • Grandi mostre. 1

    • Robert Capa a Bassano del Grappa
      Io sono qui di Chiara Casarin
  • Studi e riscoperte.1

    • Antonio Rubino a Olgiate Olona
      Per ogni bambino un'isola che non c'è di Alessandro Sgueglia
  • Grandi mostre.2

    • Le Secessioni europee a Rovigo
      Un movimento, tante anime di Francesco Parisi
  • Studi e riscoperte.2

    • Le tre madri di Correggio, Caravaggio e Segantini
      Io dormo, ma il mio cuore veglia di Ugo Imprescia
  • La pagina nera

    • Dalla mostra i segreti rendon tutti poco lieti di Fabio Isman
  • Grandi mostre.3

    • Tesori dei Moghul e dei Maharaja a Venezia
      L'India nell'età delle pietre di Alessandra Quattordio
  • Grandi restauri

    • Il Polittico di Gand
      Van Eyck nascosto e ritrovato di Claudio Pescio
  • Grandi mostre.4

    • L'Assunta di Bernardo Daddi e la reliquia della Cintola a Prato
      Un intresccio ricomposto di Andrea De Marchi
  • Studi e riscoperte.3

    • Fumetti e poesie visive nel Medioevo
      Comics e dintorni: una famiglia allargata? di Mauro Zanchi
  • Luoghi da conoscere

    • Profumo d'Oriente di Sergio Rinaldi Tufi
  • Aste e mercato di Daniele Liberanome

  • In tendenza

    • Trendi in flessione per Schiele di Daniele Liberanome
  • L'oggetto misterioso

    • Il dio del sole un asso del tennis? di Gloria Fossi
  • Cataloghi e libri di Gloria Fossi

  • Centomostre di Ilaria Rossi

 

Disney e l'arte

di Marco Bussagli

Quel che appare solo un gioco per bambini (e certamente in gran parte lo è), il mondo di cartoni animati, fumetti, personaggi creato da Walt Disney (Chicago 1901 - Burbank 1966), rivela  in realtà un profondo legame con le arti visive e la tradizione pittorica occidentale. Punto di partenza della creatività disneyana  è il vasto repertorio fiabesco europeo, con il suo patrimonio di illustrazioni. Il dossier rintraccia modelli di ispirazione in Dalí, nei preraffaelliti, in Escher e molti altri. Ma lo sviluppo stesso di quel mondo visivo ha una sua coerenza interna, risponde ai meccanismi di ogni ambito artistico e contribuisce ad aggiungere un nuovo linguaggio, decisamente popolare, al panorama delle arti contemporanee; uno dei più vicini, forse, alla sfera della quotidianità e alla letteratura di evasione.