Art e Dossier

AD-940X240.jpg
AD-940X240.jpg

Numero 345

Mensile

Direttore: Philippe Daverio

Anno di fondazione: 1986

  • Art news

  • Save Italy

    • Cancellati cinque secoli di storia di Leonardo Piccinini
  • Camera con vista

    • Memoria dell'acqua e del fuoco di Luca Antoccia
  • Storie a strisce

    • Una Bologna mai vista di Sergio Rossi
  • Arte contemporanea

    • Yokohama Triennale di Cristina Baldacci
  • Blow up

    • Burtynsky, Mulas, Amendola di Giovanna Ferri
  • XXI Secolo

    • Permanent Food
      Amplificatore di segnale di Jean Blanchaert
  • Grandi mostre. 1

    • Il progetto Muve Contemporaneo a Venezia
      Il futuro al servizio del passato di Gabriella Belli
  • Architettura per l'arte

    • Giro giro tondo. Design for Children
  • XXI Secolo.2

    • Laboratoire Agit'Art
      Un ecosistema dell'arte di Elena Agudio
  • XX Secolo

    • Alberto Giacometti e Maurice Merlau-Ponty
      Catturare l'inafferabile di Lorella Sacco
  • Grandi mostre. 2

    • Paul Rosenberg e la sua galleria a Parigi
      Niente impedirà alla verità di farsi strada di Gloria Fossi
  • Letture iconologiche

    • Clizia tra mito e arti visive
      L'immutabile oltre la trasformazione di Rossana Mugellesi, Stefania Landucci
  • Grandi mostre. 3

    • Da Caravaggio a Bernini a Romas
      Barocco mi amor di Maurizia Tazartes
  • La pagina nera

    • Che Dio ci aiuti è guerra tra i liuti di Fabio Isman
  • Studi e riscoperte

    • Tiziano e le sua influenza sulla pittura del Seicento
      L'imponderabile bellezza dell'essere di Mauro Zanchi
  • Grandi mostre. 4

    • Rinascimento segreto a Pesaro, Urbino, Fano
      Segreti rivelati di Ilaria Ferraris
  • Grandi mostre.5

    • La Menorà. Culto, storie e mito a Roma e Città del Vaticano
      Solida come un diamante, chiara come un cristallo
  • Aste e mercato di Daniele Liberanome

  • In tendenza

    • Amato dai paperoni di Daniele Liberanome
  • Centomostre di Ilaria Rossi

  • Cataloghi e libri di Gloria Fossi

 

Cattelan

di Ludovico Pratesi

Maurizio Cattelan nasce a Padova nel 1960. A partire dagli anni Novanta è stabilmente tra i principali e più noti artisti italiani. Pratica e intreccia scultura, scrittura, performance, happening, teatro, anche editoria dando forma e visibilità mediatica a un linguaggio spesso provocatorio e destabilizzante. Il terreno su cui si muove è quello delle avanguardie concettuali del Novecento. Tra le sue opere più conosciute – e sulle quali si sono scatenate più polemiche – La nona ora (1999), con un Giovanni Paolo II a terra colpito da un meteorite; Him (2001), con Hitler inginocchiato in preghiera; L.O.V.E. (2010), il monumentale dito medio che campeggia in piazza Affari a Milano.