Art e Dossier

ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg
ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg

I cieli in una stanza agli Uffizi

categoria: Grandi Mostre
10 December 2019 – 8 March 2020

I cieli in una stanza. Soffitti lignei a Firenze e a Roma nel Rinascimento

Firenze
Gallerie degli Uffizi

Claudia Conforti, Maria Grazia d’Amelio, Francesca Funis e Lorenzo Grieco sono i curatori della mostra I cieli in una stanza. Soffitti lignei a Firenze e a Roma nel Rinascimento, che sarà visitabile sino all'8 marzo negli spazi della Sala del camino e di Edoardo Detti delle Gallerie degli Uffizi a Firenze Una selezione di disegni di soffitti rinascimentali appartenente alla ricca collezione del Gabinetto disegni e stampe della galleria fiorentina, che, insieme a fogli provenienti dal Musée du Louvre, dal Nationalmuseum di Stoccolma, dalla Biblioteca di storia dell’arte e di archeologia, dal Museo di Roma, dagli Archivi di stato di Roma e di Firenze, mostra la ricchezza e la varietà dei soffitti lignei nel Rinascimento. Oltre a fogli di Giovanni da Udine, degli Zuccari e degli architetti Sangallo e Dosio, che riprendono elementi della Domus Aurea e di altri monumenti classici, sottolineando fra l'altro, l'importanza degli esempi antichi, sono esposti anche il progetto di Michelangelo per la Biblioteca laurenziana e il foglio per le decorazioni della volta della Sala regia in Vaticano di Antonio da Sangallo il Giovane. In mostra inoltre due esempi di artisti contemporanei, ovvero Wu Yuren con il suo lacunare “impossibile” The Truth is Concret (2015) e Claudio Parmiggiani con il lavoro ideato nel 2015 per Villa Medici a Roma.