Art e Dossier

immagine banner.png
immagine banner.png

Scoprire Fabre a Napoli

categoria: In galleria
29 March – 30 September 2019

Jan Fabre. Oro Rosso

Napoli
Studio Trisorio, Museo Madre, Museo di Capodimonte e sedi varie

Jan Fabre. Oro Rosso è il titolo del progetto che l'artista belga ha pensato per Napoli e che da fine marzo a fine settembre coinvolgerà quattro prestigiose sedi espositive partenopee, ovvero lo Studio Trisorio, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, la Cappella del Pio Monte della Misericordia e il Museo Madre - Museo d'arte contemporanea Donnaregina. Fino al 30 settembre gli spazi della storica galleria napoletana di via Riviera di Chiaia 215 ospiteranno la mostra intitolata Jan Fabre. Omaggio a Hieronymus Bosch in Congo, nella quale saranno esposte alcune opere realizzate con corazze di scarabei iridescenti. Ispirandosi liberamente alla simbologia visionaria e onirica de Il Giardino delle delizie (1480-1490) di Hieronymus Bosch, l'artista belga ha voluto raccontare e denunciare, attraverso il suo personale vocabolario, quella che fu la violenta colonizzazione del Congo belga (www.studiotrisorio.com). In Jan Fabre. Oro Rosso. Sculture d’oro e corallo, presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte sono invece esposte alcune inedite opere in corallo accanto a sculture in oro e disegni realizzati col sangue, creati dall’artista dagli anni Settanta ad oggi (www.museocapodimonte.beniculturali.it). Infine presso la Cappella del Pio Monte della Misericordia (www.piomontedellamisericordia.it, fino al 15 settembre) la scultura in cera L’uomo che sorregge la croce (2015) sarà esposta accanto alla Sette opere di Misericordia di Caravaggio (1606-1607) e nel cortile d'onore del Museo Madre sarà visibile la statua in marmo di Carrara intitolata L’uomo che misura le nuvole del 2018 (www.madrenapoli.it).