Art e Dossier

ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg
ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg

Tomás Saraceno a Firenze

categoria: Grandi Mostre
21 February – 19 July 2020
Firenze
Palazzo Strozzi

Palazzo Strozzi a Firenze dedica una grande mostra all'eclettico artista argentino Tomás Saraceno curata da Arturo Galansino. In un percorso di opere immersive ed esperienze partecipative tra il cortile e il piano nobile, l'esposizione Tomás Saraceno. Aria vuole essere un dialogo tra Rinascimento e contemporaneità: dall’uomo al centro del mondo, all’uomo come parte di un universo in cui ricercare una nuova armonia. L'artista porta nel famoso palazzo fiorentino le sue visionarie installazioni, i suoi ragni divengono opere d'arte e il mondo è rappresentato grazie all'ausilio di geometrie, suoni e vibrazioni. Connectome, grande installazione realizzata nella prima sala, prende il nome dalla mappa delle connessioni neurali del cervello ed è composta da un insieme di sculture poliedriche, modellate sulla forma delle bolle di sapone. Una menzione particolare merita Thermodynamic Constellation, l'installazione site specific nel cortile composta da tre grandi sfere specchianti sospese grazie all'energia solare che diviene veicolo per esprimere l'attenzione dell'artista verso le tematiche ambientali. Tomás Saraceno conferma cosi la sua costante ricerca poliedrica e creativa che unisce arte, scienze natuali e sociali. Molte le iniziative collaterali e le attivita didattiche per le famiglie e le scuole organizzate dalla Fondazione Palazzo Strozzi, tutto il programma è consultabile sul sito: www.palazzostrozzi.org