Art e Dossier

940x240_ART_bacchetta.gif
940x240_ART_bacchetta.gif

Art Gallery

Uros Sitar: biografia

Uros Sitar, nato a Ljubjana, Slovenia, l'1 gennaio 1962.
Negli anni Ottanta approda al movimento artistico della Transavanguardia piemontese, in cui porta avanti il tema della trascendenza.
Successivamente la ricerca artistica lo spinge a sperimentare nuovi approcci teoretici e stilistici della definizione dell'opera d'arte.
Nelle ultime opere affronta la problematica della relazione fra il Soggetto e l'Ente, rapporto inteso come unico, da cui cerca di comprendere il significato strutturale dell'essere.

Nel suo periodo di Transavanguardia (1980-1983) ha esposto con altri componenti del movimento pittorico in questione, presso il Centro Internazionale dell'Opera dell'Arte ENFAC ( Ente Nazionale per la Formazione Artistica e Culturale), Via Barbaroux 5/A, a Torino, Italia.
Nell'ambiente culturale piemontese ha avuto diverse "Personali", fra le quali:

-Torino, presso la sede dell'ENFAC, il 18. 6. 1983,
-Canelli (AT), presso la Galleria d'arte "La Finestrella", Via Alfieri 5/A, il 2. 7. 1983,
-Torino, in Corso Stati Uniti 11/H.

Contemporaneamente alle esposizioni in Italia, ha avuto Personali anche in Slovenia come la Mostra del 12. 4. 1983 a Ljubljana , presso la Galleria "Rdeci Mak", Riprova 3.


Sito internet: http://xoomer.virgilio.it/urossitar/

Opere