Art e Dossier

ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg
ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg

Art History: Ricerca iconografica

Cristo davanti a Erode

Soltanto l’evangelista Luca (23, 7-12) si sofferma sull’episodio di Gesù davanti a Erode Antipa, governatore della Galilea e figlio di quell’Erode che aveva fatto uccidere i bambini. Questi era curioso di conoscere Gesù, riguardo al quale aveva già sentito molte cose prodigiose, e gli sarebbe piaciuto assistere a un miracolo. Lo interrogò con insistenza, ma Gesù non rispose nulla. Intanto i sommi sacerdoti e i dottori della legge che erano presenti, insistevano nell’accusarlo. Erode, insieme ai suoi soldati, lo schernì, gli mise addosso una veste bianca e lo rimandò a Pilato. Erode e Pilato, che prima erano nemici, da quel giorno diventarono amici.