Art e Dossier

ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg
ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg

Art History: Ricerca iconografica

Elisabetta

Cugina di Maria, Elisabetta sposò un sacerdote del tempio di Gerusalemme, Zaccaria, e mise al mondo Giovanni Battista in età matura, dopo un lungo periodo di sterilità. La sua rappresentazione iconografica è difatti quella di una donna anziana con il capo velato. Oltre a essere presente in soggetti di tipo devozionale, come la Sacra Famiglia, essa compare in alcune scene narrative, la principale delle quali è la Natività del Battista: Elisabetta è nel suo letto, con il figlio in braccio, oppure dopo averlo consegnato alle nutrici, a volte compare anche Zaccaria, intento a scrivere il nome di Giovanni su di una tavoletta. Un altro tema molto diffuso nella pittura è quello della Visitazione, nel quale la Vergine Maria compie una visita alla cugina mentre era in attesa di Gesù e incontra Elisabetta in stato di gravidanza avanzato.