Art e Dossier

ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg
ad-940-240-ad-sito-rivista-bacchetta.jpg

Art History: Ricerca iconografica

Sansone

Uno dei giudici dell’Antico Testamento, le sue storie sono racchiuse nel Libro dei Giudici. Uomo dall’incredibile forza, Sansone sin dal Medioevo è stato considerato una prefigurazione di Cristo in lotta contro il demonio. Come Ercole anche l’eroe biblico diede prova di poteri sovrumani uccidendo un leone con la sola forza delle sue mani e sconfiggendo più di mille filistei con una mascella d’asino. Dalla mascella sgorgò poi dell’acqua per placare la sete dell’eroe. Uno degli episodi più frequentemente raffigurato è quello di Sansone e Dalila. La donna filistea tradì l’amore di Sansone facendosi confessare quale fosse la fonte della sua incredibile forza. Avendo saputo che essa risiedeva nei capelli, Dalila glieli tagliò nel sonno. I filistei riuscirono perciò a catturarlo, lo imprigionarono e lo accecarono.