Art e Dossier

940x240-lead.jpg
940x240-lead.jpg

Hokusai e Hiroshige: una mostra a Bologna

categoria: Mostre
12 ottobre 2018 – 3 marzo 2019

Hokusai Hiroshige. Oltre l’onda. Capolavori dal Museum of Fine Arts di Boston

Bitonto
Museo civico archeologico

Katsushika Hokusai (1760-1849) e Utagawa Hiroshige (1797-1858) sono i due protagonisti della mostra Hokusai Hiroshige. Oltre l’onda. Capolavori dal Museum of Fine Arts di Boston al Museo civico archeologico di Bologna. La ricca esposizione, suddivisa in sei aree tematiche e curata da Rossella Menegazzo con Sarah E. Thompson, offre una selezione delle più importanti opere silografiche e non realizzate dai due maestri dell’arte dell’“ukiyo-e” (“immagini del mondo fluttuante”), provenienti dal Museum of Fine Arts (MFA) di Boston che possiede la più grande raccolta di stampe giapponesi esistente fuori dal Giappone. Fra le opere in mostra le serie delle Trentasei vedute del monte Fuji, delle Vedute insolite di famosi ponti giapponesi di tutte le province e del Viaggio tra le cascate giapponesi, realizzate da Hokusai fra il 1830 e il 1834 e divenute esempi per tutti gli artisti successivi. Mentre di Hiroshige è possibile ammirare, fra l’altro, i fogli della serie dedicata alle Cinquantatre stazioni di posta del Tokaido, uscita nel 1833-1834 circa, che portò al successo l’artista soprannominato “maestro della pioggia e della neve”, per la sua sensibilità nel rendere le atmosfere delle diverse stagioni.