Art e Dossier

BANNER VALLE D'AOSTA.gif
BANNER VALLE D'AOSTA.gif

La poesia di Chagall: una mostra a Mantova

categoria: Mostre
5 settembre 2018 – 3 febbraio 2019

Marc Chagall. Come nella pittura, così nella poesia

Mantova
Palazzo della ragione

Nel 1920 Chagall dipinge sette teleri per il Teatro ebraico da camera di Mosca, una importante e monumentale commissione che il pittore realizza in circa quaranta giorni di intenso lavoro. E proprio tali dipinti costituiscono il cuore della mostra Marc Chagall. Come nella pittura, così nella poesia, ospitata fino al 3 febbraio 2019 presso gli spazi del Palazzo della ragione di Mantova. Un'occasione unica per poter ammirare i sette pannelli − eccezionalmente in prestito dalla Galleria di stato Tretjakov di Mosca dove sono conservati −, nei quali Chagall rappresenta attraverso una pittura che tocca momenti di grande immediatezza e ironia, le personificazioni delle Arti (Musica, Danza, Teatro e Letteratura), l'Introduzione al teatro (identificato con la festa della Rivoluzione d'ottobre), il Banchetto di nozze e Amore sulla scena. Inoltre in mostra, dove è presentata anche una ricostruzione dell'ambiente del Teatro ebraico, sarà possibile vedere un'ampia selezione di opere fra dipinti e acquerelli, e una vasta scelta di acqueforti tra cui quelle dedicate alle favole di La Fontaine, alle Sacre Scritture e al testo Le anime morte di Gogol', che documentano ulteriormente quanto fosse stretto il legame che univa arte e letteratura nella visione del pittore.