Art e Dossier

Banner_ARTE_Giunti_2_blu.gif
Banner_ARTE_Giunti_2_blu.gif

L'Aquila, riapre la Basilica di Collemaggio

categoria: Eventi
27 dicembre 2017
L’Aquila
basilica di Santa Maria di Collemaggio

Il 20 dicembre a L’Aquila è stata riaperta, grazie a un restauro finanziato da Eni, la basilica di Santa Maria di Collemaggio. Un lavoro di restauro che ha riguardato fra l'altro il consolidamento della facciata, del campanile, dell’abside, di tutte le murature e dei pilastri della navata, la ricostruzione della parte crollata del transetto, oltre al ripristino degli altari laterali, delle cappelle di Jean Bassand e del Santo, del pavimento e degli affreschi, e che ha permesso di riaprire le porte dell'edificio gravemente colpito dal sisma del 6 aprile 2009, e considerato uno dei massimi esempi di architettura abruzzese medievale. A questo importante traguardo si aggiunge inoltre la notizia che è stato approvato dalla Camera il finanziamento di due milioni di euro annui destinati all'apertura nel capoluogo abruzzese della sede distaccata del Maxxi - Museo nazionale delle arti del XXI secolo. Il Maxxi L’Aquila, che avrà la sua sede presso Palazzo Ardinghelli, nel centro storico della città, diventerà, come spiegato da Pietro Barrera, segretario generale del Maxxi, un centro di creatività contemporanea, con attività formative e di sperimentazione.