Art e Dossier

AD-940X240.jpg
AD-940X240.jpg

Roger de Montebello. Ritratti di Venezia e altri ritratti

categoria: Mostre
13 maggio – 10 settembre 2017
Venezia
Museo Correr

Quadri di piccolo formato nei quali la tradizione della tauromachia spagnola è letta attraverso il rito tutto veneziano della caccia al toro, cuore del carnevale fino al 1800. I ritratti di amici e conoscenti che diventano specchio dei moti dell’animo e tele di grandi formato che immortalano caratteristici scorci veneziani sono i tre temi attorno al quale si concentra la mostra Ritratti di Venezia e altri ritratti dedicata al pittore Roger de Montebello, che sarà possibile visitare fino al 10 settembre nelle sale del Museo Correr. Quasi quattrocento opere, dislocate lungo il percorso espositivo del museo, raccontano la pittura dell’artista franco-americano che dal 1992 ha scelto di vivere e di fissare il suo atelier nelle città lagunare. Una pittura caratterizzata da un linguaggio diviso fra l’astrazione e la resa fedele del reale in cui elementi sfuggenti o minimi vengo ripetuti secondo le regole della serialità intesa anche come strumento di esplorazione esistenziale. La mostra, curata dallo scrittore e storico dell’arte Jean Clair, è accompagnata da un catalogo concepito come un portfolio di artista, corredato di tavole a colori e testi del curatore e della direttrice dei Musei Civici di Venezia Gabriella Belli.