Art e Dossier

Banner1_RobertoPapini_StefaniaPinsoneHD.jpg
Banner1_RobertoPapini_StefaniaPinsoneHD.jpg

Salone del Mobile, Miart e dintorni

categoria: Eventi

Il capoluogo lombardo riparte, in piena sicurezza, con un mese ricco di appuntamenti in presenza integrati, ciascuno, dalle rispettive piattaforme digitali.

Dal 5 al 10 il Salone del mobile. Milano nel polo fieristico di Rho offre un nuovo format e un nuovo logo con la curatela di Stefano Boeri, affiancato da un team internazionale di co- progettisti coordinati da Giorgio Donà (co-founder e direttore di Stefano Boeri Interiors). Pensata come una grande “biblioteca del design”, la kermesse vuole rendere omaggio alla rinnovata cura e attenzione dell’abitare contemporaneo. Un “supersalone” aperto non solo agli operatori di settore ma anche al pubblico. Dinamico e rinnovato l’allestimento con aree specifiche per talk, condivisione e approfondimento, lounge riservate alle aziende, aree per giovani delle scuole di design. L’hub “supersalone” in città è Triennale Milano che, insieme alle mostre in corso, presenta una serie di progetti inediti (www.salonemilano.it). In concomitanza non può mancare il Fuorisalone, dal 4 al 10, con un programma in via di definizione nel momento in cui andiamo in stampa (www. fuorisalone.it).

Successivamente, dal 17 al 19, è il momento di Miart che con centoquarantacinque gallerie provenienti da venti paesi (oltre all’Italia) presenta opere di artisti contemporanei, moderni ed emergenti. Questa edizione, dal titolo Dismantling the Silence (dall’omonima raccolta di versi del poeta americano di origine serba Charles Simi ́c) intende dare attenzione alla poesia, forma di linguaggio universale (www.miart.it). Inoltre Milano Art Week (13-19) offre mostre, performance e l’apertura straordinaria di alcuni spazi diffusi in città (www.milanoartweek.it).

Torna infine il Festival del disegno prima a Milano (11-12), poi in tutta Italia (13 settembre - 10 ottobre) con workshop e laboratori creativi per tutte le età (www.fabriano.com).