Art e Dossier

Unknown.gif
Unknown.gif

Art Gallery

Maria Chiara Rucco: biography

Maria Chiara Rucco nasce a Lecce il 5 aprile 1981.
Appassionata di arte, musica e natura, Maria Chiara Rucco inizia la sua carriera nel 1995 da studente delle discipline plastiche ceramiche presso la scuola d’arte ”Giuseppe Pellegrino” di Lecce. Impara l’arte della ceramica accanto al Professor Salvatore Mazzotta, a sua volta allievo del Professor Auro Salvaneschi di Faenza, esprimendo temperamento artistico sin dall’inizio. Il 2000 segna una prima esperienza della sua produzione artistica e partecipa insieme al suo istituto di formazione al “52° Premio Faenza - Concorso della Ceramica Internazionale” con il vaso Bocciolo, al quale è ammessa nella sezione dedicata agli Istituti d’Arte Italiani. Dopo il conseguimento del diploma di “Maestra d’arte della Ceramica” presso l’Istituto d’Arte di Lecce, continua l’attività artistica nel suo laboratorio e nel 2004, in occasione della manifestazione ”Cortili Aperti”, espone presso il giardino pensile di casa Lo Iacono sulle mura a Lecce, una collezione di graffiti con la personale intitolata Particolari del Barocco su Ceramica. In seguito espone in una mostra collettiva intitolata InsolitArte, Cartapesta e Ceramica. L’anno dopo, per la stessa manifestazione leccese, espone una collezione in una nuova personale intitolata Particolari del Barocco e particolarità di oggetti funzionali. Nel 2005 frequenta un corso per la produzione e promozione dell’artigianato artistico salentino presso il medesimo istituto d’arte e nel 2007 studia Marketing e Management turistico, essendo innamorata della propria terra e credendo nello sviluppo nel settore turistico. Nel 2008 progetta e realizza la collezione di complementi d’arredo ceramico Corda di Lana, pensati e realizzati per Masseria Corda di Lana, installati nelle camere e nella reception dell’Hotel&Resort che ha preso il nome della Masseria stessa, situata nella provincia di Lecce. Durante questi anni la sua passione per l’innovazione dell’arte ceramica è la forza che dà vita a una nuova collezione, LiberaMente che, realizzata nel 2009, riproduce su ceramica decorazioni astratte. Ultima ideata, la collezione Contorni che ripropone i profili veri e propri di uomini, includendo amici e volti particolari presi qua e là, proposti sempre su pannelli ceramici decorati a rilievo… Rilievi che seguono i veri contorni dei soggetti. Le ultime tre collezioni rappresentano il nuovo stile del design dell’arte ceramica, una tecnica che dà vita a un’opera unica, che si realizza nella maniera più artigianale possibile e che cerca nuovi concetti, moderne forme e materiali da accostare alla materia principale.

http://keralabceramicdesign.xoom.it/virgiliowizard/keralab-laboratorio-di-arte-ceramica-contemporanea

http://keralabceramicdesign.artelista.com/

Works