Art e Dossier

Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png

Art History: ricerca iconografica

Tosca

Protagonista di un dramma di Victorien Sardou (1887), la cantante Floria Tosca è amante del pittore liberale Mario Cavaradossi e corteggiata dal ministro della polizia pontificia Scarpia. Questi imprigiona il pittore e minaccia Tosca di fucilare Cavaradossi se non gli si concederà. Tosca accetta ma una volta ottenuto il salvacondotto uccide Scarpia. Il pittore, che secondo i patti con Scarpia avrebbe dovuto subire una finta fucilazione, è invece trucidato sugli spalti di Castel Sant’Angelo. A Tosca non resta che il suicidio e muore gettandosi dal Castello. Dal dramma di Sardou è tratto il libretto dell’omonima opera di Puccini in tre atti. La tragica eroina è rappresentata da Mucha con le sembianze di Sarah Bernhardt, attrice protagonista del dramma e “femme fatale “della Parigi “fin de siècle”.