Art e Dossier

Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png

Art History: ricerca iconografica

Orazio Coclite

Personaggio eroico della storia romana tramandato da Livio (2,10), Plutarco (6); Polibio (6,54 sg.) e Valerio Massimo (3,2,1). Il giovane Orazio Coclite difese con due compagni l’accesso al ponte Sublicio, durante l’assedio di Roma da parte del re degli Etruschi Porsenna (509 a. C.). Quando il ponte venne distrutto, egli lasciò andare i suoi compagni e continuò a combattere da solo fino a quando questi non furono in salvo. Infine, pregando il Padre Tevere di salvarlo, si gettò armato nel fiume e riuscì a raggiungere l’altra sponda. Nel Rinascimento viene rappresentato, pertanto, armato e munito di picca, elmo e scudo, come pronto per un torneo piuttosto che per una guerra.