Art e Dossier

banner SAVE ART 2022_2.png
banner SAVE ART 2022_2.png

Art History: Ricerca iconografica

Aura

Aura, il cui nome significa brezza, era figlia di una donna frigia, Peribea e del titano Lelanto. Veloce come il vento cacciava insieme alle compagne di Diana. Amata da Dioniso, non volle concedersi al dio che invano cercava di raggiungerla, fino a che Afrodite non la fece impazzire. Dioniso le diede due figli gemelli ma nella sua follia lei li dilaniò e si gettò nel fiume Sangario. Zeus la trasformò in sorgente.