Art e Dossier

Unknown.gif
Unknown.gif

Art Gallery

Gian Paolo Dulbecco: biography

Gian Paolo Dulbecco nasce a La Spezia nel 1941. Si dedica anche alle tecniche dell'incisione in modo particolare alla puntasecca. Le prime mostre risalgono alla fine degli anni Sessanta quando si trasferisce a Roma. Ritorna a Milano nel 1975. Varie le mostre personali e le collettive alle quali prende parte. Nel 1983 esegue il ciclo Via Crucis per la chiesa di Santa Gemma in Monza. Nel 1984 ottiene un premio acquisto per la collezione Cartier. Nel 1992 consegue la targa d'argento nel concorso nazionale indetto dalla rivista "Arte". Negli anni 1992-1993 torna ad affrontare il tema dei tarocchi: una serie selezionata a questo proposito sul tema del tabacco viene inclusa dal critico francese Pierre Restany nella collettiva Art et Tabac itinerante in vari paesi europei. Nel 1994 è selezionato per la mostra nazionale Imaginaria. Segue un periodo di mostre in Italia e all'estero. Nel luglio 2002 la Soprintendenza di Salerno del Ministero per i beni e le attività culturali patrocina a Ravello una sua significativa antologica, dove vengono esposti dipinti del decennio precedente.

Sito internet: www.dulbecco.altervista.org

Works