Art e Dossier

Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png
Art-giuntiabbonamenti-940x240 (1).png

Art History: Ricerca iconografica

Vergine in gloria

L’iconografia della Vergine in gloria non è legata a un episodio specifico della vita di Maria, per come viene raccontata nei Vangeli o nella tradizione extrabiblica, ma rappresenta una sintesi dogmatica della doppia natura umana e divina acquisita dopo la sua morte (Dormitio) e dopo l’Assunzione in cielo. La “gloria” è rappresentata, infatti, in cielo tra schiere turbinose di angeli che accompagnano la figura di Maria trasfigurata e divenuta puro spirito in un’atmosfera soprannaturale. La venerazione degli angeli è accompagnata da quella dei santi che da terra si rivolgono verso di lei. Si tratta di un’iconografia devozionale, simbolica e soprattutto barocca e controriformistica, nata in seguito alle rigide posizioni teologiche sostenute dalla Chiesa cattolica dopo il Concilio di Trento (1545-1563).