Art e Dossier

banner SAVE ART 2022_2.png
banner SAVE ART 2022_2.png

Art History: Ricerca iconografica

Satiro

Personaggi mitologici, i satiri sono demoni della natura di aspetto semi-ferino. Al posto delle gambe hanno di norma irsute zampe di capra, sulla loro testa spuntano piccole corna, le orecchie sono a punta e una barba incolta incornicia il volto dai tratti marcati. Essi fanno parte del seguito orgiastico di Bacco, con cui condividono il godimento dei piaceri terreni, ereditando talvolta dal dio anche gli attributi: uva, vino e corona di foglie di edera. Per soddisfare il loro irrefrenabile istinto sessuale i satiri insidiano le ninfe dei boschi. Loro caratteristiche principali sono infatti la lubricità e la lussuria, ma quali simboli positivi di fecondità essi possono comparire anche in allegorie della fertilità e dell’abbondanza.